Marta Ren & The Groovelvets – Stop Look Listen (Record Kicks, 19/02/2016)

0006551925_10La super soul diva portoghese lancia, dal quartiere generale di Oporto, la sfida agli inarrivabili australiani ed ai talenti finlandesi… Sbaraglia il campo e non fa prigionieri.
Marta Ren non è esattamente una nuova arrivata calcando le scene portoghesi dalla metà degli anni ’90s, offrendo le sue notevoli doti vocali ad una serie di combo di varia estrazione, ma la sua passione è sempre stata per il funk più profondo ed il soul più grezzo dei ’60s.
Dopo tre anni di attesa dal seminale hit single “2 Kinds Of Men” esce finalmente l’album di debutto ed è una devastazione.

image
“Summer’s gone (didn’t swim)” è stato il singolo ultrasbarazzino ed irresistibile che ha aperto nuovi orizzonti iscrivendo il Portogallo nella carta geografica del nuovo soul. Non è compreso in questo bellissimo album, ma è stato il traino che ha fatto conoscere il talento unico e cristallino di Marta Ren & The Groovelvets al mondo intero.

ao-vivo-na-figueira-da-foz-2007-2
Il primo singolo estratto, che ha preceduto l’album, è “I’m Not A Regular Woman” ha vampirizzato le radio europee preparando il terreno al colpo ferale di “STOP LOOK LISTEN”, che è stato prodotto e registrato con un Ampex ad otto tracce da New Max del funk combo Expensive Soul e masterizzato a NYC da Andy Vandette. Quello che ne è uscito non è un disco, ma dinamite pura, anthems da dancefloor infuocati nella migliore tradizione delle Soul Sisters dei 60s.
Sono undici pezzi di ipnotico e viscerale deep funk e rhythm soul che si alternano ad ambientazioni melliflue e rinfrescanti evocate sapientemente dall’oasi sinuosamente sensuale ed ammaliante di “Smiling Faces”. “2 Kinds Of Men” è oscuro northen soul, al quale è impossibile resistere, che si può solo ballare senza opporsi al suo incedere di ottoni ipnotici e ritmica saltellante a sorreggere la voce di ammaliante e super sexy bellezza.
Vibrazioni poderose, sudate in agguato, epicità di derive bibliche, suoni empaticis sorreggono il grande talento di Marta che si propone come credibilissima pretendente al trono di New Soul Queen dotata di impressionante prescenza scenica
Ha atteso il tempo necessario, mordendo il freno, affilando gli artigli e nutrendosi di raffinato soul food, con la voce sicura e risoluta, piena di colori, pronta per conquistare il mondo potendo contare su un grande talento.

Che donna favolosa!

Schoolboy Johnny Duhamel

Bandcamp

Precedente The Druid - Intervista esclusiva in attesa del prossimo album [English & Italian Versions] Successivo VV.AA, – Next Cut! Dub Plates, Rare Sides & Unreleased Cuts (Pressure Sound, 13/07/2015)

Lascia un commento